Ultimo aggiornamento: 29-06-2017 - 11:05
Giovedì 29 Giugno 2017

Vite deragliate: il libro di Tommaso Strambi al salone del libro di Torino

18/05/2017

Scelte ed errori che fanno “deragliare” la vita, occasioni e incontri che ci lasciano sospesi. Quanto di noi ci appartiene indissolubilmente, quanto è dato dalle porte che si sono aperte o chiuse? Sono domande che si affollano nel nostro quotidiano e in quello dei protagonisti di ‘Vite deragliate’, l’antologia di racconti che Tommaso Strambi, giornalista e responsabile della redazione pisana de La Nazione, firma per la serie Lumina di MdS editore. Il volume sarà presentato in anteprima al Salone del libro venerdì 19 maggio, alle ore 12.30, dallo scrittore Mauro Corona e dall’inviato Mediaset Angelo Machiavello.

Da un fatto di cronaca reale l’autore ha costruito questi racconti, accomunati dal fil rouge di improvvisi e repentini deragliamenti esistenziali. Dal cuore della provincia italiana una narrazione che può riguardare ciascuno di noi, all’improvviso, fino a mettere in discussione la vita di personaggi finiti, loro malgrado, sotto l’occhio di bue della cronaca. C’è il marito ignaro di aver sposato la postina delle nuove Brigate Rosse, ma anche il partner dell’insegnante di Arezzo che organizzava, con una collega, gite erotiche con un gruppo di studenti del liceo in cui insegnava, ma anche il giovane manager invaghitosi della donna sbagliata e per questo oggetto di un agguato con l’acido, il dipendente di una azienda vitivinicola di Montalcino che versa 626 ettolitri di Brunello, passando per l’amministratore di condomini della provincia di Alessandria rincorso dalla società di gestione dei servizi per non aver versato 2 milioni di bollette dei condomini dei palazzi da lui amministrati fino al ragazzo che ha ucciso un’escort nel cuore del centro di Siena, proprio dietro alla storica sede del Monte dei Paschi. Ma anche quell’uomo della provincia di Lucca che si fece murare in una nicchia e che è stato ritrovato 50 anni dopo.

Storie secondarie che Tommaso Strambi, già autore de “I compagni del Monte. Politici e banchieri di una storia italiana” Edizioni Cantagalli, 2013, ripesca dal suo taccuino e riporta all’attenzione del lettore, con uno sguardo inedito e una scrittura, pulita, veloce e coinvolgente. «Storie che, da un passato recente – scrive lo sceneggiatore Mario Cristiani nella prefazione -  riaffiorano alla memoria con i brividi di allora, per emozionare come nuove, lette adesso sotto una diversa prospettiva. Dietro le notizie che l’autore ha indagato, seguendo il suo fiuto giornalistico, si nascondeva una materia che solo ora emerge, liberata del peso imposto dalle necessità della cronaca. Una rete di sensazioni, speranze, illusioni, che non poteva essere visibile - ma c’era, magari appena di lato, accanto al cono di luce dei riflettori - e attendeva solo uno spunto diverso per essere raccontata».

L’autore - Tommaso Strambi ha iniziato giovanissimo a raccontare quanto gli succedeva intorno. A 16 anni ha ideato e condotto su Radio Incontro Pisa la trasmissione ‘Scuola e dintorni’, poco dopo ha iniziato a collaborare con La Nazione. Laureato in Giurisprudenza a Pisa, dopo il Master in Comunicazione e Media alla facoltà Cesare Alfieri di Firenze, è entrato con uno stage a La Nazione e ha lavorato nelle redazioni di Lucca, Pistoia, Viareggio, Montecatini, Firenze, Pisa, La Spezia, quindi alla redazione cultura e spettacoli di Qn-Quotidiano Nazionale, poi all’ufficio centrale de La Nazione. A febbraio 2008 è stato nominato vice capocronista a Firenze, ha guidato la redazione Siena, dal marzo 2015 è responsabile della redazione pisana.

Accade in città

Marenia Non solo mare

dal 17/06/2017 al 03/09/2017
Tutti gli appuntamenti sul litorale per l'estate 2017

Versi in Borgo, la parola alla poesia

il 29/06/2017
Azzurra D'Agostino presenta il suo 'Alfabetiere privato'

Notte bianca dei giochi da tavolo sotto le Logge

il 30/06/2017
Dai grandi classici alle ultime novità, oltre 100 titoli

Aspettando la Battaglia di Cascina

dal 30/06/2017 al 02/07/2017
Tornei, duelli e affascinanti atmosfere medievali

Ultime notizie da...