Ultimo aggiornamento: 22-08-2017 - 20:53
Mercoledì 23 Agosto 2017

Capodanno a Pisa con una band a dir poco unica

I Gaudats Junk Band sul palco di Piazza Garibaldi con i loro strumenti prodotti da oggetti di riciclo

Pisa - 31/12/2016

Sono devastanti, eccentrici, colorati e divertentissimi. Null'altro si può dire di una band così: capitanata da Rick Hutton, storico frontmen delle TV musicali italiane e inglesi, guidata sapientemente dal bassista della Bandabardò Marco Bachi e ispirata dalle intuizioni di Daniele "Gaudats", l'inventore del sistema di produzione di strumenti musicali da oggetti di riciclo, trovati spesso accanto al bidone dei rifiuti.

Undici elementi, una big band spietata che a suon di classici fa muovere tutto e tutti. Si passa dai Rolling Stones ai classici del Blues in un clima di festa che inizia e finisce allo stesso livello, cioè in maniera forsennata e energica.

Un insieme di strumenti dai suoni particolari se non unici, trombe fatte con gli imbuti, fusti del Dixan che diventano pezzi di batteria, taniche che diventano casse armoniche per i bassi e scatole di vini casse armoniche per le chitarre. Sul palco c'è anche una transenna nel set di percussioni Gaudats e non è strano che ci sia, era da buttare e la band ha pensato che percossa a dovere poteva ancora avere una vita!

Riciclo allo stato puro, gestito dalla fantasia e dalla maestria di undici musicisti che hanno dovuto costruire e poi domare il proprio strumento, non certo classico e neanche ordinario. Un risultato che fa impallidire per bellezza e armonia dei suoni, uno show che vi lascerà a bocca aperta. Altro non so dire, essere critici nei confronti di una band così è impossibile, sono la quintessenza dell'originalità con un profilo all'avanguardia per chi si batte per insegnare le buona pratiche per il rispetto dell'ambiente.

Ore 22.30, in tre set sul palco di Piazza Garibaldi, Gaudats Junk Band vi aspetta per farvi fare: ooooooooohhhhh

Video

Accade in città

Marenia Non solo mare

dal 17/06/2017 al 03/09/2017
Tutti gli appuntamenti sul litorale per l'estate 2017

Marina Slow 2017

dal 21/08/2017 al 27/08/2017
Dialoghi nel mediterraneo

Il cinema all'aperto allo Scotto

dal 01/08/2017 al 31/08/2017
Un mese di proiezioni sotto le stelle. Il programma

As light through fog

dal 14/07/2017 al 15/10/2017
L'installazione di Richard Nonas alla Chiesa della Spina

Ultime notizie da...