Ultimo aggiornamento: 23-05-2017 - 01:01
Martedì 23 Maggio 2017

Jazz, Snarky Puppy per la prima volta a Pisa

La band americana al Palazzo dei Congressi

Pisa - 21/04/2017

Domenica 23 aprile per la rassegna PisaJazz organizzata da ExWide in collaborazione donMusic Pool, con il contributo della Fondazione Pisa e del Comune di Pisa, tornano in Toscana gli Snarky Puppy, uno dei fenomeni musicali del momento. Dopo lo straordinario successo ad UmbriaJazz (2014 e 2015) ed i due Grammy Awards vinti come migliore album strumentale contemporaneo nel 2015 e nel 2017; dopo il sold out al Teatro Romano di Fiesole per Estate Fiesolana 2016, gli Snarky Puppy suoneranno per la prima volta a Pisa per quello che si candida ad essere il concerto della stagione per Pisa Jazz.

Un sold-out annunciato dunque per questo incredibile collettivo musicale nato a Denton nel Texas per iniziativa del bassista Michael League. Il primo nucleo della band si forma nel 2004 con circa 40 musicisti, tutti studenti dell’Università del North Texas ed eccellenti strumentisti. Questa famiglia allargata si dedica anima e corpo alla crescita del collettivo con una gavetta estenuante, e dopo dodici anni di attività i risultati sono sotto gli occhi di tutti: undici album all’attivo, un grammy e centinaia di concerti all’anno. Con ogni nuovo progetto, con ogni nuovo spettacolo, giocano e sperimentano, cercando di creare qualcosa che non hanno mai fatto prima. Nel 2016 sono addirittura due gli album pubblicati, “Family Dinner, Volume 2” e il nuovissimo “Culcha Vulcha” in cui il collettivo difficilmente etichettatile (jazz? world? funk? fusion?) ci propone un punto di vista elegantemente al di sopra dei generi musicali, e con una potenza di fuoco indescrivibile nella dimensione live.

Mentre in Family Dinner, Volume 2” gli Snarky Puppy si sono sbizzarriti con i “featuring" e gli special guests (solo per citarne alcuni Susana Baca, CharlieHunter, Salif Keita, Laura Mvula, David Crosby, Ivan Neville, Terence Blanchard) lavorando come una ‘house band’ e dando vita a un viaggio senza precedenti attraverso diversi suoni, generi e culture, nell’ultimo loro lavoro “Culcha Vulcha” tornano a registrare un vero album da studio, come non facevano da “Bring Us The Bright” (2012), in cui il groove torna ad essere il vero centro della composizione.

L’inizio del concerto è previsto per le 21.15. Il costo del biglietto è di 20 euro posto unico in piedi. Le prevendite sono esaurite, la sera stessa saranno disponibili solo poche decine di biglietti. La biglietteria del Palazzo dei Congressi aprirà alle 19:00, l’inizio del concerto è previsto per le 21.15. Maggiori informazioni su www.pisajazz.it e www.eventimusicpool.it

Accade in città

Le Notti dei Cavalieri

dal 23/05/2017 al 18/06/2017
21 appuntamenti serali nella piazza delle 7 vie

Pitture senza casa

il 24/05/2017
La difficoltà di vivere ai margini nelle opere di Salvatore Sferrazza

Danteprima

dal 25/05/2017 al 28/05/2017
Quattro giorni di incontri, mostre, installazioni ed eventi

Shakespeare and Co

dal 24/05/2017 al 31/05/2017
Cosa succede quando al Bardo manca l'ispirazione?

Ultime notizie da...