Ultimo aggiornamento: 19-09-2017 - 22:54
Mercoledì 20 Settembre 2017

Aperta la nuova rotonda per il Cep all’incrocio con via Fossa Ducaria

La sesta realizzata negli ultimi anni sull’Aurelia

Pisa - 14/09/2017

Pisa, 14 settembre 2017 - Il comunicato dell'Amministrazione Comunale -  Aperta al traffico la nuova rotatoria sull’Aurelia all’incrocio con via Fossa Ducaria: da oggi, si può svoltare da e verso il Cep. Negli ultimi giorni è stata realizzata anche la segnaletica orizzontale e verticale. A ottobre, con la stagione propizia, l’intervento per il verde urbano e le aiuole. «Si tratta della sesta realizzata negli ultimi anni nel tratto cittadino della statale – spiega il sindaco di Pisa Marco Filippeschi – dopo quelle agli incroci con via del Gargalone, via Aurelia sud, Ponte a Piglieri, via Andrea Pisano e all'incrocio per il parcheggio del Pisa Mover. L’obiettivo è eliminare i semafori per rendere il traffico più fluido ma sempre in sicurezza. Un progetto che continuerà con le rotatorie all’incrocio con viale delle Cascine e con la darsena pisana». «Per quanto riguarda la rotonda del viale delle Cascine – spiega l’assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli - L’obiettivo è far partire i lavori nel 2018: abbiamo affidato l’incarico per lo studio progettuale. È previsto un sottopasso ciclopedonale per congiungere le due piste già esistenti ai lati dell’Aurelia». All’apertura era presente anche Giovanni Del Debbio, dell’impresa che ha realizzato i lavori: «Fatture pagate in 21 giorni dal Comune di Pisa, siamo rimasti stupiti, la media in Toscana è di 6-7 mesi»

Un investimento di 620mila euro, 400mila dei quali con il contributo della Regione Toscana, questa la cifra con cui sono stati assegnati i lavori alla ditta Del Debbio dopo regolare gara. Il cantiere si è aperto a metà marzo: prima sono state eseguite le operazioni di bonifica bellica, che si sono concluse senza ritrovamenti, poi a inizio aprile sono partiti i lavori veri e propri. È stata asfaltata via Ippica per garantire la viabilità provvisoria e, con la riapertura definitiva di Via della Fossa Ducaria, la stessa ritorna ad essere tratto ciclopedonale a servizio del Cep. Con oggi sono stati quindi ultimati tutti i lavori progettuali, tra cui gli scavi per la formazione delle gradonature di ammorsamento dei nuovi rilevati alle scarpate esistenti, tracciamenti di progetto dei nuovi ingombri stradali e tutte le altre lavorazioni che hanno riguardato la demolizione delle vecchie aiuole, fresature, guard rail, nuove asfaltature, nuova segnaletica orizzontale e verticale e nuovo impianto di illuminazione pubblica.

Il progetto tecnico – La rotatoria ha un diametro di 40 metri comprese le banchine. Il tratto stradale che la congiunge con l’Aurelia all’altezza del Ponte dell’Impero è stato realizzato con un asse decentrato rispetto a quello originario. Tra la nuova sede stradale e la caserma Bechi - Luserna sono state realizzate due grandi aree per aiuole, delimitate, lato caserma, da un nuovo marciapiede con pavimentazione in mattonelle autobloccanti della larghezza di 1,5 metri. Nella rotatoria confluiscono tre rami: due dell’Aurelia e uno dalla via Fossa Ducaria, tutti dotati di ingresso con larghezza di 6 metri e uscita di 4,5 metri. I piani viabili, come da offerta migliorativa dell’impresa, sono stati realizzati con strato di usura finale a tessitura ottimizzata per la riduzione del rumore da rotolamento. Il verde delle aiuole sarà realizzato a spese della Confcommercio Imprese per l’Italia, Provincia di Pisa. Sulle scarpate sarà a breve effettuato l’intervento di idrosemina per la crescita di erba e relative radici, con la funzione di rafforzamento della stabilità delle stesse scarpate.

Per aumentare sicurezza e fluidità dell’incrocio sono state eliminate le svolte a sinistra da e verso lungarno Leopardi. Per chi arriva da lungarno Leopardi: svolta obbligata a destra per raggiungere la vicina rotonda e da lì la possibilità di scegliere tutte le direzioni. Per chi arriva da nord e vuole svoltare a sinistra su lungarno Leopardi o comunque raggiungere il centro: è possibile girare su via Andrea Pisano alla rotonda precedente e da lì raggiungere via Bonanno, altrimenti è anche possibile proseguire dritto sul ponte, girare alla rotonda di Porta a Mare e tornare indietro per svoltare a destra sul lungarno Leopardi.

Le rotonde sull’Aurelia
Rotatoria all’incrocio con Ponte a Piglieri a Porta a Mare: lavori finiti a febbraio 2013. Investimento di 2,5 milioni di euro realizzato da “Ville Urbane” a scomputo degli oneri di urbanizzazione che comprende anche sottopasso ciclopedonale, allargamento di un tratto di Aurelia e parcheggio da 300 posti in via del Chiassatello.
Rotonda all’incrocio con via Andrea Pisano: lavori finiti a novembre 2013. Investimento di 300mila euro a carico dell’Amministrazione Comunale.
Rotatoria in via del Gargalone, allargamento a 55 metri: lavori finiti a inizio 2014, investimento di 675mila euro, della Regione Toscana
Rotatoria via Aurelia sud (incrocio con via Teresa Mattei): lavori finito a inizio 2014, investimento di 1,6 milioni di euro realizzato da Ikea a scomputo degli oneri di urbanizzazione, comprende anche il ponte sul fosso
Rotatoria per il parcheggio Pisa Mover sull’Aurelia: lavori terminati a fine 2015. Investimento di 150mila euro inserito nei lavori di urbanizzazione e riqualificazione dei quartieri a carico di Pisa Mover

Le prossime
Rotatoria con sottopasso ciclopedonale all’incrocio tra via Aurelia e viale delle Cascine. L’intervento avrà un valore di 1,3 milioni di euro, finanziato da Regione (850mila euro) e Comune (450mila euro). In corso la progettazione, poi bando e avvio dei lavori nel 2018
Rotatoria all’incrocio tra via Aurelia e la Darsena (area della cantieristica lungo il Canale dei Navicelli). Investimento di 575.000 euro, interamente finanziati dalla Regione Toscana. In corso la stesura del bando, avvio dei lavori nel 2018

 

Photogallery

Accade in città

Anima Mundi

dal 14/09/2017 al 06/10/2017
Rassegna Internazionale di Musica Sacra

Settimana europea della mobilità

dal 16/09/2017 al 22/09/2017
Un calendario di eventi e iniziative dove la bicicletta fa la parte del leone

Il villaggio dello sport

il 22/09/2017
CSI in Tour

Pisa Buskers, Festival delle Arti Pendenti

dal 22/09/2017 al 24/09/2017
La magia degli artisti di strada per le vie del centro di Pisa

Ultime notizie da...